SHARE

1724-marco_rossi_genoa

Marco Rossi lascia il calcio: il capitano del Genoa ha deciso che non indosserà nessun altra maglia. Ha affidato le sue parole allo storico giornale di Genova, il Secolo XIX, tramite il quale ci tiene a ringraziare tifosi e società: “La maglia del Genoa mi piace da impazzire, quindi ho deciso che non ne indosserò altre nella mia carriera. Il ricordo più bello è il gol di Boselli alla Sampdoria, è un momento che porterò nel mio cuore per sempre“.

OFFERTE Ha raccontato anche un divertente aneddotto sulle offerte ricevute in carriera: “L’anno che siamo tornati in A mi voleva la Roma, sono andato subito a dirlo al presidente. Lui mi disse: ‘Marco, ma che cazzo stai a dire? Io voglio che resti qui’. Finità lì, non me ne sono mai voluto andare“.

RINGRAZIAMENTI Arriva poi al punto a cui tiene di più: “Ci tengo in maniera particolare a ringraziare i tifosi, non dimenticherò finchè campo il calore della nord. Sto pensando a come ringraziarli, si meritano qualcosa di speciale. Anche con gli allenatori non ho mai avuto problemi, Vavassori e Ballardini hanno 10 cuori: sanno ascoltarti e capirti“.