SHARE

BayernBorussia

La prima e la seconda squadra di Europa e di Germania sono ancora una volta l’una di fronte all’altra, pronte per una nuova sfida ed ansiose di regalare giocate, gol e spettacolo. Un tempo si parlava di Barcellona e Real Madrid, ma la Champions dello scorso anno ha dimostrato che la lancetta della bilancia del calcio mondiale ha iniziato prepotentemente a spostarsi verso il Paese teutonico: Bayern Monaco e Borussia Dortmund sono le squadre che in Europa tutti devono temere.

Il mercato estivo ha portato dei cambiamenti in entrambe le compagini, con partenze di lusso ed acquisti di spessore. Il Dortmund ha dovuto dire addio a Mario Gotze, passato proprio ai rivali dei Bayern, oltre che Felipe Santana, ma non si può parlare di passo indietro visto l’inserimento di talenti come Aubameyang e Mkhitaryan, oltre che difensori di sicuro affidamento come l’ex Milan e Genoa Sokratis Papastathopoulos. Il Bayern ha affrontato il cambiamento più radicale: il vincitore di tutto Heynkes si è ritirato lasciando il posto al rampante Pep Guardiola, ansioso di bissare i successi ottenuti al Barca. Pep si è presentato parlando un quasi perfetto tedesco e con la voglia di trapiantare la sua idea di calcio un un gruppo compatto e ricco di talento come la corazzata bavarese. Dal mercato sono arrivati Gotze ed il pupillo del tecnico catalano Thiago Alcantara, ma i giocatori presenti in rosa danno già ampie garanzie, rendendo superflue ulteriori eventuali manovre.

Bayern e Borussia si affronteranno stasera per giocarsi la Supercoppa di Germania: una rivincita della finale di Champions che viene affrontata da entrambe con grandi motivazioni. A Dortmund si punta a ribaltare il risultato di Wembley, mentre in Baviera si vuole dimostrare di essere i migliori a prescindere dalla guida della squadra. I favori del pronostico sono per la squadra di Monaco, ma in questi match è davvero difficile poter prevedere un risultato certo. Entrambe le sfidanti dovranno rinunciare a qualche elemento: Guardiola farà a meno di Neuer, Gotze e Ribery, mentre Klopp terrà fuori Mkhitaryan e Aubameyang.

Vi lasciamo con le probabili formazioni. Potrete godervi la partita a partire dalle 20,30 davanti ad un bel piatto di Wurstel ed una pinta di birra: ebbene si, lo spettacolo sarà ancora una volta targato Germania.

 

PROBABILI FORMAZIONI

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Weidenfeller; Großkreutz, Subotic, Hummels, Schmelzer; Sahin, Bender; Blaszczykowski, Gündogan, Reus; Lewandowski. All.: Klopp

BAYERN MONACO (4-3-3): Starke; Rafinha, Boateng, Dante, Alaba; Lahm, Thiago Alcantara, Kroos; Robben, Müller, Shaqiri; Mandzukic. All.: Guardiola