SHARE

 

galliani

Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, è intervenuto ai microfoni dei giornalisti fuori gli uffici della Lega Calcio:

“Alla prima partita da 90′ abbiamo subito due infortuni pesanti. Per Robinho la speranza è di averlo per il playoff di Champions. Speriamo di riuscirci. Per Silvestre c’è una trattativa in corso con l’Inter. Per il momento non c’è l’accordo sulle forme ma c’è una trattativa. Vediamo se riusciamo a trovare l’accordo. Non so se Ljajic sta rompendo con la Fiorentina, non voglio parlare di giocatori di altre società. Per Silvestre, ripeto c’è una trattativa, vediamo se riusciamo a trovare la quadratura. Trattativa per la seconda metà di Poli? Sì, ma solo se troviamo l’accordo per eventuali contropartite tecniche. Niang non parte. Abbiamo Robinho e Pazzini ai box e non possiamo lasciar partire nessun attaccante, almeno fino al playoff. Honda e Ola John non sono giocatori uguali. E sul giapponese, il presidente del CSKA ha perfettamente ragione. Il ragazzo ha un contratto fino a dicembre e se non vuole cederlo è nel suo diritto farlo. Noi abbiamo fatto un’offerta che riteniamo giusta per un prestito fino a dicembre. Loro dicono che è troppo poco e così rimaniamo”.