SHARE

Boca Juniors

Il Torneo Inicial 2013, all’interno della sua terza giornata, si conferma essere straordinariamente equilibrato. Pensate, dopo 3 gare giocate nessuna squadra ha collezionato più di 6 punti, creando così un’alta densità di club racchiusi in pochissimi punti (Gimnasia La Plata e Newell’s Old Boys devono però recuperare una partita). Andiamo a vedere insieme cos’è accaduto in questo turno di campionato.

Partiamo dal Nuevo Gasometro, dove un San Lorenzo in gran forma e a punteggio pieno è clamorosamente crollato per 0-3 contro il rinnovatissimo Argentinos Juniors di Caruso Lombardi. Bicho che ha trovato dunque 3 punti importantissimi in chiave promedio grazie alle reti di Barraza nel primo tempo e di Boyero e Gomez nella ripresa. Il Casla si è fatto dunque raggiungere a 6 punti in classifica non solo dallo stesso Argentinos, ma anche dal Boca Juniors, che ha faticato (soprattutto nel primo tempo) per avere la meglio sull’Atletico Rafaela. Al golazo iniziale di Riquelme ha risposto Albertengo per la Crema, che però dopo il pareggio si è spenta e ha subito il gol del meritato 2-1 per gli Xeneizes: a segno il terzino sinistro Emiliano Insua.

6 punti in classifica anche per il neopromosso Gimnasia La Plata, che ha sconfitto nettamente l’altra neopromossa, il Rosario Central, con il risultato di 3-1. Gelp dunque ancora a punteggio pieno, dato che deve recuperare la partita contro il Newell’s, il quale, nel frattempo, non è andato oltre un pareggio a reti bianche in casa contro il Belgrano. Un altro pareggio per 0-0 è maturato all’Estadio Malvinas Argentinas di Mendoza tra il Godoy Cruz di Martin Palermo e il River Plate di Ramon Diaz: un punto ciascuno che soddisfa probabilmente più il Tomba che i Millionarios, partiti con l’intento di vincere il campionato ma poco efficienti in attacco (solo 1 gol segnato nelle prime 3 partite).

Crolla nuovamente il Racing di Avellaneda, autore di una partenza al rallentatore e sconfitto 3-1 sul campo del Tigre, che ha trovato in Sergio Araujo (attaccante in prestito dal Boca) un nuovo punto di riferimento in attacco: doppietta per la giovane seconda punta, a cui poi ha fatto seguito anche una marcatura di Sand, mentre per l’Academia a nulla è servito il tardivo golazo del solito Rodrigo De Paul.  Netto successo anche per l’Arsenal di Sarandì, sempre per 3-1, ma contro un avversario decisamente meno attrezzato come l’Olimpo di Bahia Blanca (bellissimo il terzo gol dell’Arse siglato da Perez). Sugli altri campi basta un rigore di Ramirez al Colon per battere il Quilmes, mentre finisce 1-1 sia All Boys-Velez che Lanus-Estudiantes (spettacolare la rete in bicicletta di Carrillo per il Pincha).
Per concludere, ecco tutti i gol di giornata, seguiti poi da risultati e classifica:

 

Arsenal de Sarandì-Olimpo 3-1 (Carrera 37′, Furch 41′, Perez 91′ – Marcone aut. 81′)

Colon-Quilmes 1-0 (Ramirez rig. 80′)

Gimnasia La Plata-Rosario Central 3-1 (Ferrari aut. 1′, Rasic 19′, Fernandez 84′ – Niell 38′)

San Lorenzo-Argentinos Juniors 0-3 (Barraza 11′, Boyero 54′, Gomez 65′)

Newell’s Old Boys-Belgrano 0-0

Tigre-Racing 3-1 (Araujo 18′, 54′, Sand 60′ –  De Paul 71′)

Boca Juniors-Atletico Rafaela 2-1 (Riquelme 30′, Insua 68′ – Albertengo 41′)

Godoy Cruz-River Plate 0-0

All Boys-Velez 1-1 (Campora 19′ – Pellegrino aut. 58′)

Lanus-Estudiantes 1-1 (Acosta 10′ – Carrillo 2′)

 

Argentinos Juniors 6

Gimnasia La Plata 6

Boca Juniors 6

San Lorenzo 6

Arsenal de Sarandì 5

Estudiantes 5

Velez 5

Tigre 4

Newell’s Old Boys 4

Godoy Cruz 4

Atletico Rafaela 4

River Plate 4

Colon 4

Rosario Central 3

Quilmes 3

All Boys 2

Olimpo 1

Belgrano 1

Racing 1