SHARE

brasile 2014

È grande l’attesa per il mondiale brasiliano, in programma fra meno di un anno. A testimoniarlo l’enorme richiesta di biglietti per le partite del torneo, la cui vendita è iniziata ieri.

Dopo sole 7 ore dall’inizio della vendita erano già oltre un milione le richieste per i preziosi tagliandi. Migliaia di tifosi da tutto il mondo stanno cercando di assicurarsi gli ambiti tickets: le partite più richieste sono quella inaugurale a San Paolo (12 giugno) e, ovviamente, la finale del 13 luglio in programma al Maracanà di Rio de Janeiro, per cui sono arrivate già più di 160mila domande.

I Paesi da cui è giunto, al momento, il maggior numero di richieste di biglietti sono il Brasile, l’Argentina, gli Stati Uniti, il Cile e la Gran Bretagna. Se il numero dei biglietti prenotati sarà superiore a quello dei posti disponibili, i tagliandi saranno assegnati per sorteggio.

Cresce dunque l’attesa per un evento che i tifosi sudamericani attendono dal 1978, anno in cui il mondiale si disputò per l’ultima volta nel continente (in Argentina, in particolare). Con questa edizione il Brasile diventerà la quinta squadra ad aver ospitato due edizioni della più importante manifestazione calcistica: a fargli compagnia troviamo Messico, Italia, Francia e Germania.