SHARE

millwall sheffield

Divertente siparietto quello accaduto del weekend di Championship, la serie b inglese. Allo stadio di Hillsborough (lo stesso della strage della semifinale di FA Cup del 1989 tra Liverpool e Nottingham Forest) è andata in scena la sfida tra i padroni di casa dello Sheffield Wednesday e gli ospiti del Millwall, club dell’ovest di Londra, rivalissimo del West Ham.

Quando sabato pomeriggio le squadre sono scese in campo, però, una sorpresa attendeva i tifosi dei Lions: la squadra, infatti, non indossava le proprie classiche divise, bensì quelle degli avversari! Si, perchè il magazziniere del Millwall si è clamorosamente dimenticato i completi da gioco a Londra, costringendo gli Owls di Sheffield a prestare agli ospiti le proprie divise da trasferta della passata stagione, che i londinesi hanno indossato per tutta la prima frazione di gioco. Il problema delle casacche è stato poi risolto nella ripresa, quando sono arrivate a destinazione le terze divise del Millwall, con le quali i Lions hanno giocato tutti i secondi 45 minuti di gioco. Per la cronaca, la partita si è conclusa con uno scoppiettante pareggio per 2-2.

Di seguito, ecco le immagini del cambio di maglia:

SHARE