SHARE

Trezeguet

Nel weekend argentino il Newell’s Old Boys è tornato nel posto che aveva lasciato lo scorso semestre, ovvero in vetta alla classifica. Questo perché la Lepra, oltre ad aver giocato la gara del 4° turno del Torneo Inicial 2013 contro l’Atletico Rafaela, nella notte tra martedì e mercoledì ha anche recuperato (vincendo con un secco 3-0) la partita della seconda giornata contro il Gimnasia La Plata, sino a quel momento a punteggio pieno. Ma andiamo a vedere tutte le partite della quarta giornata nel dettaglio.

Partiamo nel nostro review proprio dalla gara del Nuevo Monumental, la casa dell’Atletico Rafaela, che però non ha potuto arrestare la corsa del Nob, vittorioso con il risultato di 0-2. Le reti, entrambe nella ripresa, portano la firma di Marcos Caceres e di David Trezeguet, che nel recupero ha trovato il suo primo gol (e che gol!) con la maglia del club di Rosario. Staccate di un solo punto in classifica dalla Lepra ecco che troviamo proprio il neopromosso Gimnasia La Plata, che è andato a vincere 1-2 in rimonta a Cordoba contro il Belgrano: dopo il precoce vantaggio dei padroni di casa con Velazquez, una doppietta di Rasic ha regalato altri tre punti al Gelp. A quota 9 in classifica troviamo anche l’Argentinos Juniors, al quale è bastata una rete di Villalva al 77’ per battere il Tigre, trovare il terzo successo di fila e continuare la rincorsa ad una salvezza difficile a causa di un promedio sicuramente svantaggiante.

Passiamo ora alle note dolenti, ovvero quelle provenienti dalle 5 grandi della nazione, tutte sconfitte nel weekend argentino: oltre alla sconfitta dell’Independiente (ancora a secco di vittorie in stagione) contro l’Atletico Tucuman in B Nacional, infatti, anche tutte le altre grandi storiche del calcio d’Argentina hanno subito una cocente battuta d’arresto in campionato. Partiamo dal catastrofico Racing di inizio stagione (solo 1 punto nelle prime 4 giornate), sconfitto in un Cilindro di Avellaneda ancora a porte chiuse dall’Arsenal di Sarandì con il risultato di 0-2 a causa di una doppietta del subentrato Rolle (bellissimo il secondo gol, ma la prima marcatura era però da annullare a causa di un monumentale fuorigioco attivo di Caraglio, che aveva senza dubbio cercato di raggiungere il pallone). Dopo questa disastrosa partenza di stagione dei due club di Avellaneda, entrambi gli allenatori (Brindisi per il Rojo e Zubeldia per l’Academia) sono stati esonerati.

Il disastro delle grandi nella quarta giornata continua con il River Plate, sconfitto a domicilio dal Colon per 1-2: dopo il tap-in di Curuchet ed il golazo di Ramirez, infatti, ai Millionarios non è bastato il primo gol con la Banda di Teofilo Gutierrez, a segno nel finale con un tocco di rapina. Stop anche per il Boca Juniors, battuto 2-0 a La Plata dall’Estudiantes per effetto della doppietta di un ottimo Carrillo, a segno prima con un gran tiro al volo da fuori e poi con un rigore (per la verità dubbio) trasformato con freddezza. A completare il weekend nero delle grandi c’ha pensato poi il San Lorenzo de Almagro, che a Quilmes ha trovato la terza sconfitta consecutiva tra campionato e Copa Sudamericana: dopo una partita equilibrata e scoppiettante è stato un grandissimo gol di Arnaldo Gonzalez a regalare al Cervecero il successo per 3-2. Sugli altri campi è terminata 0-0 la gara tra Velez e Lanus, mentre sempre con un pareggio, ma stavolta per 1-1, si è conclusa la sfida tra Olimpo e All Boys. Chiude il quadro del 4° turno il successo del Rosario Central, al quale è bastato un rigore ben trasformato da Abreu per avere ragione del Godoy Cruz.
Per concludere, ecco tutti i gol (molti dei quali davvero spettacolari), seguiti poi da risultati e classifica:

 

Belgrano-Gimnasia La Plata 1-2 (Velazquez 6′ – Rasic 49′, 71′)
Atletico Rafaela-Newell’s Old Boys 0-2 (Caceres 50′, Trezeguet 91′)
Racing-Arsenal 0-2 (Rolle 63′, 88′)
Velez-Lanus 0-0
Argentinos Jrs-Tigre 1-0 (Villalba 77′)
Rosario Central-Godoy Cruz 1-0 (Abreu rig. 85′)
Olimpo-All Boys 1-1 (Vuletich 35′ – Ferrari 14′)
River Plate-Colon 1-2 (Gutierrez 87′ – Curuchet 52′, Ramirez 78′)
Estudiantes-Boca Jrs 2-0 (Carrillo 55′, rig. 92′)
Quilmes-San Lorenzo 3-2 (Telechea 7′, Abecasis 57′, Gonzalez 77′ – Veron 37′, Cauteruccio 70′)

Newell’s Old Boys 10
Argentinos Jrs, Gimnasia La Plata 9
Arsenal, Estudiantes 8
Colon 7
Velez, San Lorenzo, Rosario Central, Boca Jrs, Quilmes 6
Lanus 5
Tigre, Godoy Cruz, River Plate, Atletico Rafaela 4
All Boys 3
Olimpo 2
Belgrano, Racing 1