SHARE

Italbasket

Per chi temeva che la grande vittoria di ieri contro la Russia (76-69) fosse stato solo un caso ecco la grandissima risposta dell’Italia del Basket. I ragazzi di Pianigiani hanno distrutto una delle favorite alla vittoria finale dell’Europeo, la Turchia della stella NBA Hedo Turkoglu. Risultato finale un roboante 90-75 che quasi non rende merito alla fantastica prestazione degli azzurri.

La partita – Rispetto all’esordio con la Russia, l’inizio non è dei migliori per l’Italia. Subito 2 falli per Cusin, Datome annullato dai turchi e grande difficoltà per arrivare alla conclusione. Nel momento di massimo vantaggio per la Turchia (12-19), gli azzurri cambiano marcia guidati da un grande Marco Belinelli. L’allungo decisivo nel 2° quarto con Aradori e Poeta sugli scudi che ci portano all’intervallo lungo sul +10 (44-34). Nel 3° quarto sale in cattedra Aradori che gioca 10 minuti assolutamente perfetti: 17 punti nella frazione con 7/7 dal campo (4/4 da due e 3/3 da tre). Finale di gara coi fiocchi grazie soprattutto alle triple di Alessandro Gentile che ci portano fino ad un pazzesco +19.

Domani giornata di riposo per gli azzurri che sabato se la vedranno con la Finlandia. In caso di vittoria il pass per la seconda fase sarebbe praticamente in cassaforte.

Italia: Aradori 23, Gentile 20, Belinelli 17
Turchia: Asik 12, Turkoglu 12, Erden 11, Ilyasova 11