SHARE

napoli atalanta

Napoli (4-2-3-1): Reina; Mesto, Cannavaro, Albiol, Armero; Dzemaili (85′ Radosevic), Inler; Pandev (66′ Hamsik), Mertens (60′ Callejon), Insigne; Higuain. A disposizione: Rafael, Colombo, Fernandez, Britos, Maggio, Zuniga, Behrami, Insigne, Zapata. All.: Benitez

Atalanta(3-5-1-1): Consigli; Stendardo (79′ Livaja), Yepes, Lucchini; Raimondi, Baselli, Cigarini, Carmona, Del Grosso (67′ Brivio); Bonaventura (59′ Moralez); Denis. A disposizione: Sportiello, Polito, Nica, Kone, Canini, Migliaccio, De Luca, Marilungo, Brienza. All. Colantuono

Arbitro: Rocchi

Marcatori: 70′ Higuain, 81′ Callejon (N)

Ammoniti: Cigarini (A), Callejon (N)

Espulsi: Cigarini (A)

NAPOLI

Reina 6,5 – Bell’intervento su Denis all’inizio del secondo tempo poi si comporta bene nell’ordinaria amministrazione

Mesto 5,5 – Dal suo lato Del Grosso spinge molto e crossa con troppa facilità, nel secondo tempo prende le misure

Cannavaro 6,5 – Bella prova del capitano, tiene bene Denis

Albiol 6,5 – Veterano. Imposta e difende con sicurezza

Armero 6 – Troppo impreciso, pasticcia nel primo tempo. Nel secondo migliora e raggiunge la sufficienza

Dzemaili 6,5 – Assist sontuoso per il secondo gol che gli permette di raggiungere il 6,5. Nel complesso però perde troppi palloni Dal 85′ Radosevic sv

Inler 6,5 – Tutte le azioni passano per i suoi piedi

Insigne 6,5– Si accende nella ripresa

Pandev 5 – Lento e prevedibile, non entra nel match Dal 66′ Hamsik 6,5 – Entra e dopo 4 minuti il Napoli trova il gol frutto di un suo inserimento, prezioso.

Mertens 6 – Propositivo ma gli manca il guizzo vincente Dal 59′ Callejon 7 – Entra e subito si rende protagonista. Corre con grande intelligenza e lucidità. Realizza il terzo gol in tre partite. Nuovo idolo.

Higuain 7– Al primo tiro sblocca il match. Negli ultimi venti minuti sfiora il gran gol in due occasioni

ATALANTA

Consigli 6 – Non può nulla sui gol, tiene come può

Lucchini 5,5 – Primo tempo ottimo, poi nel secondo crolla con l’ingresso di Hamsik e Callejon

Stendardo 6 – Sulle palle alte domina, anche lui sorpreso dall’ingresso di Hamsik Dal 79′ Livaja s.v.

Yepes 6 – Perfetto fino al primo gol del Napoli dove si ritrova da solo

Raimondi 5.5 – Si fa vedere poco in avanti e pensa più a tenere Mertens

Baselli 6 – Con personalità nonostante la poca esperienza

Cigarini 5 – Conclusioni poco precise e interventi pericolosi. Rosso meritato

Carmona 5,5 – Troppi palloni persi

Del Grosso 6.5 – Il migliore dei suoi. Mette tanti bei cross in mezzo Dal 66′ Brivio 5 – Perde la marcatura di Callejon sul gol che chiude i conti al San Paolo

Bonaventura 5.5 – Non trova lo spazio giusto, un po’ sminuito come unico trequartista dietro la punta. Dal 59′ Moralez s.v. 

Denis 6 – Lotta e si rende pericoloso ad inizio del secondo tempo. Troppo solo lì davanti

SHARE
Previous articleNapoli Atalanta, Higuain e Callejon fanno volare gli azzurri
Next articleCrack Gomez, stop di almeno 2 mesi
Classe '85. Fondatore e direttore editoriale di MaiDireCalcio (ora Contrataque), istintivo sognatore napoletano. Ho scritto per PianetaNapoli.it, ora sono redattore per NapoliCalcioLive.com, web content per jobyourlife.com e pagellista per calciomercato.it. Laurea in Economia, giornalista pubblicista, baggista e folle appassionato del Crystal Palace. Twitter @claudioc7 Facebook facebook.com/ChandlerBing85