SHARE

Coreografia Inter Paolo

Inter-Fiorentina in programma il 26 settembre (turno infrasettimanale in posticipo di giovedì) non potrà essere vista dal secondo anello della curva verde, quella riservata ai gruppi di tifosi organizzati nerazzurri. Un turno di squalifica è stata la decisione presa dal giudice sportivo dopo i cori razzisti indirizzati a Pogba e Asamoah nel match di sabato contro la Juventus. Inoltre la società dovrà pagare una multa di 15 mila € per uso di laser verso giocatori e arbitri e per uno striscione insultante nei confronti di  Antonio Conte esposto a fine primo tempo.

Non è la prima volta in questa stagione. I primi provvedimenti furono presi già dopo la Supercoppa Italiana tra Juventus e Lazio, quando anche in quella situazione la pena fu la chiusura di un settore dello stadio biancoceleste.