SHARE

Maggio

Il terzino destro del Napoli, Christian Maggio, ormai out già da due partite ha deciso di operarsi oggi a causa di un fastidio al ginocchio sinistro, subito dopo aver effettuato le visite mediche di ordinanza. L’intervento sarà svolto a Roma, a Villa Stuart, dal professor Pierpaolo Mariani il quale ha visitato il calciatore, reduce da una botta durante la gara di Champions contro il Borussia Dortmund.

Il calciatore partenopeo finendo sotto i ferri oggi, ovviamente non ci sarà stasera nella gara casalinga del San Paolo contro il Sassuolo e probabilmente starà fuori diverse settimane prima di tornare in campo: lo ha comunicato poco fa proprio il club partenopeo con una nota ufficiale sul proprio sito web.

Ecco il comunicato ufficiale del Napoli in merito all’intervento che subirà l’esterno azzurro: “Christian Maggio è stato visitato oggi a Roma dal prof. Mariani, a “Villa Stuart”, per una piccola sofferenza al ginocchio sinistro. Mariani ha quindi deciso di effettuare un intervento in artroscopia per regolarizzare il menisco. L’intervento verrà eseguito oggi. Maggio tornerà a disposizione subito dopo la sosta di campionato in programma dopo la gara con il Livorno”

Intervento quindi che priverà i partenopei di Maggio fino a metà ottobre, ovvero sin dopo la sosta per le nazionali, saltando anche la gara di Champions contro l’Arsenal e le sfide di campionato con Sassuolo e Genoa.

Ma l’esterno del Napoli si trascina questa noia al ginocchio già da un po’ e lo staff azzurro ha deciso proprio ora di effettuare l’intervento alla luce delle ottime prestazioni di Mesto, sostituto di Maggio fino al suo ritorno.