SHARE

arsenal napoli

Arsene Wenger  schiera il suo 4-2-3-1 all’inglese con possesso palla e ripartenza veloce. Giroud sarà il terminale offensivo mentre Mesut Ozil supporterà l’attaccante francese. Sulla fascia destra Gnabry aiuterà molto in fase difensiva lasciando a Sagna il compito di avanzare. Il punto debole dei Gunners è la difesa lenta e macchinosa.  Stesso modulo per Rafa Benitez:  il tecnico spagnolo vara il 4-2-3-1 con Insigne-Hamsik-Callejon nel tridente dietro la prima punta. Piccola tegola per il tecnico spagnolo che dovrà fare a meno di Gonzalo Higuain che andrà in panchina. Al suo posto giocherà il macedone Pandev, autore di una doppietta nell’ultima giornata di campionato.

Le probabili formazioni

ARSENAL (4-2-3-1) Szczęsny; Sagna, Koscielny, Mertesacker, Gibbs; Ramsey, Flamini; Wilshere, M. Ozil, Gnabry; Giroud All. Arsene Wenger.   Indisponibili. Chamberlain, Walcott, Arteta, Cazorla

NAPOLI (4-2-3-1) Reina; Mesto, Britos, R. Albiol, Zuniga; Behrami, Inler; Callejon, Hamsik, Insigne; Pandev All. Rafa Benitez.   Indisponibili. Maggio

SHARE