SHARE

Zlatan Ibrahimovic

Amici di MaidireCalcio, dopo la Top Gol dedicata alle reti più belle del campionato, parte oggi Top Gol Champions League, la rubrica dedicata ai gol più della Champions scelti per voi dalla redazione di MaidireCalcio. In terza posizione troviamo un ex-aequo tra un campione d’Europa in carica e uno alla prima rete in Champions. Scopriamo insieme il podio della 3/a giornata.

3) Duván Zapata, Marsiglia-Napoli
Dopo un paio di mesi trascorsi da oggetto misterioso, il giovane colombiano decide di sbloccarsi nel palcoscenico magico della Champions, e lo fa veramente alla grande. Veloce ripartenza del Napoli guidata da Hamsik, palla sulla destra per Callejon che è costretto a rientrare sul sinistro e scaricare per Mertens fuori aria, tacco geniale del belga per Duvan piazzato sul centrosinistra, stop e bomba da fermo dell’attaccante azzurro che si infila nell’angolino alto alla sinistra dell’incolpevole Mandanda.
http://www.youtube.com/watch?v=ax0ljViDpBo

3) Franck Ribery, Bayern Monaco – Viktoria Plzeň
A condividere la terza piazza con l’attaccante del Napoli, il miglior giocatore della passata Champions League. Solita azione del francese che parte largo da sinistra, a limite dell’aria dribbling secco che fa fuori due difensori cechi. A tu per tu con il portiere il buon Franck s’inventa un tocco sotto delizioso che aggira Kozacik in uscita e si spegne dolcemente sotto la traversa.
http://www.youtube.com/watch?v=b_xd07ILjWI

2) Diego Costa, Austria Vienna – Atletico Madrid
Con le 10 reti in Liga e la doppietta di ieri in Champions ha già eguagliato il record personale di reti stagionali. Fino adesso sta andando anche meglio di un certo Radamel Falcao. Il brasiliano prende palla dietro la metà campo e parte palla al piede largo sulla sinistra, al limite dell’aria si accentra e salta secco il difensore austriaco, destro piazzato alla sinistra del portiere che viene così beffato in uscita.

1) Zlatan Ibrahimovic, Anderlecht – Paris Saint Germain
Tra tacchi, bombe da fuori, rovesciate e azioni personali, in carriera ha collezionato davvero un numero pazzesco di gol straordinari. La bomba sotto l’incrocio di ieri sera entra di diritto nella sua personale top 20.  Cross dalla sinistra di Maxwell messo fuori dalla difesa belga, il pallone rotola proprio dalle parti di Ibracadabra che, da almeno 35 mt, apre il fuoco  e spara violentemente verso la porta. La sfera s’infrange proprio nell’angolino alto alla destra del portiere. Per forza e precisione è il tiro perfetto.
http://www.youtube.com/watch?v=9uQfI2rtOXM