SHARE

AUTO-PRIX-F1-ABU-DHABI

Oramai correre è solo un modo per ritoccare i suoi record. Firma l’undicesimo successo in stagione, avvicinandosi al record di vittorie di Senna, e stacca ancora di più i rivali. Sebastian Vettel è oramai inarrestabile. E’ diventato noioso commentarlo.

Alle sue spalle si accomoda il compagno di squadra Webber, partito malissimo per un problema al KERS, ha poi recuperato guidando con ordine e regolarità per tutta la gara. Sulla linea del traguardo è giunto invece terzo Rosberg, primo pilota della sua scuderia, poichè Hamilton è uscito dalla gara che conta dopo pochi tornanti ed è giunto settimo. In solitaria è arrivato anche l’alfiere odierno della Lotus, Grosjean, che ha preceduto Alonso, protagonista di una forsennata rimonta dopo la deludentissima qualifica di ieri.

Positivissimo il sesto posto di Di Resta, un pilota davvero in grande crescita, pronto probabilmente per un “top team”.Ottavo Massa, assolutamente senza acuti la sua prova. Kimi Raikkonen, dopo essere stato retrocesso in ultima posizione a causa del fondo della sua auto, irregolare a detta dei commissari, sabotaggio per me, alla partenza è stato coinvolto in uno scontro con van der Garde e la sua sospensione ha avuto la peggio, sfortunatissimo.

Anche questo Gp ha evidenziato lo strapotere tecnico delle “lattine”, spero proprio che gli altri progettisti si sveglino presto e riescano a controbattere le geniali invenzioni di Newey.

1.  Vettel         Red Bull-Renault

2.  Webber         Red Bull-Renault

3.  Rosberg        Mercedes

4.  Grosjean       Lotus-Renault

5.  Alonso         Ferrari

6.  Di Resta       Force India-Mercedes

7.  Hamilton       Mercedes

8.  Massa          Ferrari

9.  Perez          McLaren-Mercedes

10.  Sutil          Force India-Mercedes

11.  Maldonado      Williams-Renault

12.  Button         McLaren-Mercedes

13.  Gutierrez      Sauber-Ferrari

14.  Hulkenberg     Sauber-Ferrari

15.  Bottas         Williams-Renault

16.  Ricciardo      Toro Rosso-Ferrari

17.  Vergne         Toro Rosso-Ferrari

18.  van der Garde  Caterham-Renault

19.  Pic            Caterham-Renault

20.  Bianchi        Marussia-Cosworth

21.  Chilton        Marussia-Cosworth

 

SHARE