SHARE

juventus

JUVENTUS

BUFFON 6: Incolpevole sui due gol, interviene sicuro nelle altre occasioni.

CACERES 6: Partita dai due volti. Impeccabile in fase difensiva sui velocissimi attaccanti avversari, impacciato e distratto in fase di possesso palla. Perfetto il cross per il gol di Llorente.

BARZAGLI 6,5: Il solito difensore roccioso. Difficilissimo da superare nell’1 vs 1, solo qualche piccola sbavatura.

BONUCCI 5,5: Più o meno lo stesso discorso fatto per Caceres, ma sbaglia troppo nel suo ruolo di vice-regista. Buona la partita in fase difensiva.

ASAMOAH 6,5: Nell’inedito ruolo di terzino si comporta più che egregiamente. Potrebbe spingere di più ma visto i clienti che si è ritrovato a fronteggiare è giusto così.

POGBA 6: Lotta a centrocampo su ogni pallone, forse qualche pallone giocato con troppa sufficienza. Si procura il rigore con un guizzo da campione.

PIRLO 6,5: Smista palloni a destra e a sinistra. Ripiega spesso e volentieri e mostra i denti in un paio di occasioni prendendo anche un giallo.

VIDAL 7: Fa la differenza nel centrocampo bianconero. Non perde una palla, freddo dal dischetto. Partita quasi perfetta.

MARCHISIO 7: Fa del suo meglio in un ruolo non suo, prova con successo a collegare i due reparti. Potrebbe segnare almeno due volte ma viene fermato da prodezze degli avversari. Forma atletica invidiabile, forse nel suo ruolo avrebbe dato ancora di più.

LLORENTE 6: Un pò isolato rispetto al resto della squadra. Tocca pochi palloni ma riesce in qualche sponda interessante. Nel secondo tempo si eclissa ma di testa segna il gol decisivo.

TEVEZ 6: Punta spesso l’avversario ma Ramos lo argina con la sua esperienza. Quando riesce a liberare il destro è sempre pericoloso, ma non è devastante come il suo solito.

GIOVINCO (S.V.) QUAGLIARELLA (S.V)

 

REAL MADRID

CASILLAS 7,5: Salva il risultato in almeno tre occasioni. Incolpevole sui gol subiti, assolutamente il migliore in campo.

RAMOS 6,5: Partita di sacrificio in marcatura su Tevez, ma quando sale fa male. Pericoloso in un paio di occasioni.

VARANE 5: Ha sulla coscienza entrambi i gol della Juve: suo il fallo su Pogba, si perde Llorente che insacca di testa. Combinaguai.

PEPE 6: Partita senza infamia (ed è una notizia) e senza lode. Rude quanto basta, non sbaglia nulla palla al piede.

MARCELO 6: Dal suo lato la Juve non punge eccessivamente. Quando parte palla al piede sembra voler spaccare il mondo, ma spesso sbaglia il passaggio decisivo.

KEDIRA 6: Partita ordinata, combatte con Pogba avendo spesso la meglio. Sbaglia qualche appoggio di troppo per le punte.

MODRIC 7: Intercetta tantissimi palloni ed è perfetto in fase di impostazione. Smista con ordine ogni pallone ed in fase di interdizione limita gli avversari sulla trequarti.

XABI ALONSO 6: Tocca pochi palloni, ma qando lo fa è illuminante. La traversa che colpisce di sinistro sta ancora tremando.

RONALDO 7:  Mette in mostra le sue qualità seminando in un paio di occasioni gli avversari in terribile serpentine. Limitato sul piano della corsa da Caceres e Barzagli, tecnicamente rimane il migliore. Sotto porta come sempre infallibile.

BALE 6: Sembra spaesato, non riesce a trovare la sua posizione in campo. Prova un paio di accelerazioni ma Asamoah tiene botta. In occasione del gol, fa capire che i 100 milioni non sono stati spesi poi così male.

BENZEMA 5,5: Salva una partita da 4 con l’assist al bacio per il gol di Ronaldo. E’ pericoloso solo in un caso, ma spara fuori malamente dopo uno spalla a spalla vinto con Barzagli.

JESE (S.V.) ILLARAMENDI (S.V.) DI MARIA (S.V.)

SHARE