SHARE

ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic finirà sui francobolli: le Poste locali svedesi  hanno deciso di dedicargli un francobollo.

La notizia è stata già ufficializzata, ma i francobolli con l’effigie di Ibra usciranno solo a partire dal 27 marzo 2014. “Sono molto orgoglioso per essere stato selezionato, per me è un grande piacere: di solito non mi piacciono molto i francobolli appiccicati sulle bollette che mi arrivano. Magari da ora inizierò a cambiare idea, chi lo sa…”, le parole del campione svedese direttamente da Parigi.

Il capitano della Svezia non è l’unico sportivo che è stato celebrato in questo modo: dagli anni ‘70 anche quattro giocatori di hockey e un campione di tennis tavolo, Jan-Ove Waldner, sono stati raffigurati in passato sui francobolli svedesi.

Ibra, già considerato da molti il più forte giocatore svedese di tutti i tempi, vuole battere al più presto il record di Sven Rydell di 49 gol con la maglia della nazionale. Per ora l’attaccante del Paris Saint-Germain è a quota 46 reti messi a segno in 94 partite (Rydell, invece, ne ha giocate solo 43).

 

SHARE