SHARE

Gli esami ai quali si è sottoposto Sami Khedira, centrocampista della Germania e del Real Madrid, hanno confermato la gravità dell’infortunio subito ieri dal giocatore durante l’amichevole di Milano giocata dalla Nazionale di Joachin Loew contro l’Italia e conclusasi sul risultato di 1-1.

Hans-Wilhelm Muller-Wohlfarth, responsabile medico della selezione tedesca, aveva dichiarato alla stampa che la situazione di Khedira era apparsa sin da subito molto preoccupante. Gli esami radiografici effettuati a Milano parlano della rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, con conseguente stop di sei mesi.

C’è il rischio che Khedira non possa recuperare in tempo per la Coppa del Mondo del 2014 in Brasile. Il mediano del Real si è fatto male nel tentativo di rubare palla a Pirlo all 66′ della partita giocata ieri.

SHARE