SHARE

Fra il serio e il faceto, noi di Mai Dire Calcio abbiamo stilato una lista dei 23 FantaConvocati che potrebbero andare in Brasile: usando le FantaMedie della Gazzetta dello Sport siamo giunti ad una lista di 23 convocati fra cui figurano grandi esclusioni: da Montolivo e Balotelli, pupilli del CT autori di un inizio di stagione sottotono, a Claudio Marchisio, chiuso dal fenomeno Pogba nella Juventus di Antonio Conte.

PORTIERI 

Morgan De Sanctis (Media 5.96) con appena 3 reti subite, l’estremo difensore della Roma si guadagna la titolarità nella nostra FantaLista: appena 3 le reti incassate in 12 partite. Come riserve troviamo Gigi Buffon (5.05), che paga un inizio di stagione sul chi va là (4 reti subite dalla Fiorentina, record negativo dell’era Conte) e Mattia Perin (4.88), che si sta facendo onore fra i pali del Grifone.

DIFENSORI

Danilo D’Ambrosio (6.42) sarebbe il titolare della nostra fascia sinistra, coperto da Chicco Balzaretti (6.27), comunque autore di una stagione importante. Sull’out di destra troviamo come titolare Fabrizio Cacciatore (6.42), autore di ben 3 reti dall’inizio del campionato, e Aleandro Rosi (6.31), che si guadagna posto in questa classifica grazie al gran gol messo a segno contro l’Atalanta.

La batteria di 4 centrali è invece formata dal trio bianconero composto da Barzagli (6.41), Bonucci (6.40) e Chiellini (6.25), coadiuvati dal centralone nerazzurro Ranocchia (6.27), nuova certezza del pacchetto arretrato di Walter Mazzarri.

 CENTROCAMPISTI

La vera sorpresa è a centrocampo, dove nei tre titolari il solo Alessandro Florenzi (7.41) è nelle idee del mister, e non fra i titolarissimi, mentre Daniele Conti (7.05) e Marco Parolo (7.42, miglior centrocampista italiano del nostro campionato) sembrano essere lontani dai pensieri del mister. Fra le riserve la sorpresa è Leandro Greco (6.75), che sta stupendo Livorno, mentre trovano spazio i due senatori Pirlo (6.91) e De Rossi (6.71).

ATTACCANTI 

Ancora più stupore nella batteria di attaccanti, molto diversa da quella scelta dal CT di Orzinuovi: il tridente sarebbe composto da Alessio Cerci (8.33, inizio di stagione da fenomeno), Domenico Berardi (8.63, una delle più fulgide promesse del campionato) e Pepito Rossi (capocannoniere del nostro campionato con 11 reti, terzo in Europa in doppia cifra dopo CR7 e Diego Costa). A completare i 6 d’attacco troviamo Alino Diamanti (6.82) e Antonio Candreva (7.67), mente il nostro puntero di riserva sarebbe l’inossidabile Luca Toni (media 8.65).