SHARE

galliani

Se ne parla già da un paio di settimane e nel periodo natalizio potrebbe concretizzarsi il tutto, stando a quanto scrive “Tuttosport” in edicola oggi: stiamo parlando dell’addio tra Adriano Galliani ed il Milan, dopo un rapporto durato quasi 28 anni e che adesso, con l’avvento della giovane e rampante Barbara Berlusconi nei quadri dirigenziali della società, pare destinato a concludersi…con una cascata di soldi!

GALLIANI TOP PLAYER – Sempre secondo il quotidiano torinese, l’attuale amministratore delegato milanista starebbe negoziando una buonuscita da ottenere entro il periodo natalizio, per approvare il tutto nel bilancio dell’anno fiscale 2013; così facendo la proprietà alleggerirebbe il prossimo rendiconto finanziario del Milan. E a Galliani spetterà una cifra da vero e proprio top player, si parla di un qualcosa compreso tra i 15 ed i 50 milioni di euro! La trattativa verrà condotta in modo amichevole, dal momento che le parti in causa sono legate da vincoli pluridecennali di cordialità e stima reciproca.

SUCCESSORE – Chi erediterà il posto lasciato vuoto da Galliani? Si parla insistentemente del direttore sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè, sul rinnovo del quale con la società viola però la famiglia Della Valle si mostra particolarmente ottimista. Senza dimenticare il tanto caldeggiato ingresso in società di Paolo Maldini, nel segno della continuità del motto “Il Milan ai milanisti”. Altrimenti c’è l’opzione Walter Sabatini dalla Roma. Intanto per Galliani si prospetta l’avventura in politica, dopo le esperienze avute negli anni ’70. A decidere sarà però la famiglia Berlusconi.