SHARE

Con la qualificazione dell’Uruguay solo da certificare (stasera l’incontro casalingo contro la Giordania, dopo il 5-0 dell’andata, è solo una formalità), tutto è pronto per i prossimi mondiali di calcio in Brasile.

Sono pronti, soprattutto, i bookmaker, che, come fa sapere Agipronews, hanno già comunicato le quote della manifestazione sportiva più attesa del prossimo anno. Ovvio favorito il Brasile, che, oltre al grande talento dei suoi giocatori, potrà contare sul supporto del pubblico di casa. I verdeoro sono piazzati a 4,30. Subito dietro la favorita ci sono Argentina e Germania, che si giocano entrambe a 6,00, mentre leggermente più difficile la conferma della Spagna, data a 7,00.

Poca fiducia negli azzurri, quotati a 21,00, come Olanda e Francia. Anche il giovane Belgio, che ha stupito durante i gironi di qualificazione (primo e imbattuto nel Gruppo A) ci precede, ed è dato a 15,00. Chi ha intenzione di puntare su Cristiano Ronaldo e compagni potrebbe vincere 34 volte la posta, più dell’Uruguay che, ancora prima di qualificarsi ufficialmente, vede  le proprie quotazioni issarsi a 29,00. La quota più alta? Quella dell’Honduras, quotato a 1.500.