SHARE

Alberto+Gilardino+Adrian+Mutu

Si parla tanto di cassanate e di balotellate, ma anche Adrian Mutu ne ha fatte di cose controverse. A detta di molti l’attaccante rumeno avrebbe potuto ottenere ben più soddisfazioni in carriera se non fosse stato per i suoi modi di fare a volta non proprio da professionista esemplare. Come non ricordare ad esempio il licenziamento in tronco subito dal Chelsea per aver sniffato cocaina? Una vicenda della quale la Juventus, che lo ingaggiò subito dopo con la collaborazione del Livorno, ne sta ancora pagando le conseguenze assieme ai toscani (vedi qui).

HAI CHIUSO – Il giocatore, oggi in forza all’Ajaccio, è stato allontanato a vita dalla Nazionale rumena (e non è la prima volta, dopo aver subito una precedente esclusione perpetua, poi rientrata, per una fuga dal ritiro con successiva nottata in discoteca) per aver criticato pubblicamente su Facebook il ct della Romania, Victor Piturca, scegliendo un modo del tutto singolare.

CHE COMICO – Mutu ha infatti protestato per la sua mancata convocazione nei play-off qualificazione ai Mondiali 2014 persi dalla sua Romania contro la Grecia postando un fotomontaggio dello stesso Piturca con le sembianze di Mr. Bean, il personaggio reso famoso dal comico inglese Rowan Atkinson. In effetti però una certa somiglianza c’è. Ad ogni modo Mutu ha chiuso per sempre la propria storia con la Nazionale rumena, dopo 77 presenze e 35 gol.

SHARE