SHARE

napoli

Le dichiarazioni di Pepe Reina, portiere del Napoli, alla vigilia del match con il Borussia: “Dopo le sconfitta con Juve e Parma la voglia di riscattarci è sempre più grande e abbiamo l’occasione per farlo. Sappiamo cosa ci aspetterà domani, fondamentale sarà l’intensità sin dall’inizio. Per giocare devi avere una mentalità vincente, noi abbiamo un allenatore nuovo e giocatori appena arrivati ma abbiamo fatto bene. Rispettiamo il Borussia, se domani dovessimo qualificarci bene ma se così non fosse ci giocheremo tutto con l’Arsenal. Per loro è una finale, per noi no. Se non vincono loro sono fuori dagli ottavi, non influirà il fatto che abbiamo due risultati su tre a disposizione. Dobbiamo giocare come sappiamo, non è detto che la chiudiamo domani, potremmo vincere anche 4-0 contro l’Arsenal all’ultima gara. Noi non dobbiamo fermarci in qualsiasi caso”

 

Rafa Benitez, allenatore del Napoli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match con il Borussia: “Incontriamo un avversario del massimo livello, mi piace giocare questo tipo di partite per mostrare il nostro valore. La fase difensiva coinvolge tutta la squadra come quella offensiva. Non parlo degli arbitri normalmente, dico solo che è un’internazionale. Dobbiamo essere seri per rispetto delle tante persone che ci seguono, agendo sempre con tranquillità. Per ora abbiamo avuto un approccio perfetto in 3 partite su 4 di questa Champions, anche domani vogliamo iniziare così. Abbiamo giocato tante partite con un approccio perfetto e domani cercheremo di fare lo stesso. Adesso c’è l’allenamento, tutti sono disponibili e vediamo chi scenderà in campo.  Siamo senza Zuniga, Mesto e Hamsik e a questo pensa il Borussia, non all’assenza della loro senza difesa titolare. Cambio di modulo? Analizziamo tutto e con i giocatori che abbiamo decidiamo”.

SHARE