SHARE

AC Milan v US Citta di Palermo - Serie A

Barbara Berlusconi è pronta ad inaugurare il suo ingresso nel Milan imponendo dieci regole che dovranno scandire il nuovo corso della società. Si nota l’impronta di stampo manageriale che caratterizza la rampolla rossonera. Spazio alla riorganizzazione societaria, con la formazione di nuove figure dirigenziali e l’implementazione degli elementi professionali che operano all’interno della società: in questo senso diventerà obbligatorio imparare l’inglese ed essere sempre informati. Queste le dieci regole che la giovane Barbara darà al Milan:

1) Il primo ingresso in società sarà quello del nuovo Ds;

2) Allargare gli orizzonti sul mercato;

3) Più importanza allo scouting;

4) Struttura piramidale con una equipe giovane e affiatata;

5) Basta con gli acquisti ‘last minute’;

6) Rivedere la gestione degli acquisti a parametro zero, che hanno aumentato il monte ingaggi;

7) Una stanza in casa Milan con tv in grado di trasmettere partite di tutto il mondo;

8) Tutti i dipendenti dovranno saper parlare in inglese, con tanto di corsi intensivi in sede;

9) ‘Rimpasto’ di dipendenti per completare i vari settori;

10) Basta con i riferimenti al passato, il Milan deve guardare avanti.

 

SHARE