SHARE

Catania-Verona-386x170

La Serie A propone oggi una sola partita, con Catania-Verona ad aprire alle ore 20:45 al Massimino la 16/a giornata di campionato, che proseguirà con le partite domenicali delle ore 15:00 seguite da Juventus-Sassuolo alle 18:30, Napoli-Inter come posticipo delle 20:45 e Milan-Roma, che si giocherà invece lunedì sera sempre alle ore 20:45. Per il match tra rossazzurri e gialloblu Maidirecalcio.com vi propone le dichiarazioni dei due allenatori alla vigilia, con i probabili schieramenti delle due squadre:

CATANIA, NON E’ ULTIMA SPIAGGIA – L’allenatore etneo Luigi De Canio ha affermato in conferenza stampa: “Non siamo in un buon momento ma non dobbiamo avere fretta di cercare subito il gol. Sarà invece importante ragionare e mantenere la giusta lucidità per affrontare come si deve tutti i 90′ di gara. Il Verona sta certamente meglio di noi, come attesta la classifica. Gli uomini di Mandorlini stanno affrontando la Serie A come si deve dal punto di vista fisico e mentale, io però ho fiducia nei miei ragazzi. La partita è importante ma non decisiva. I tifosi sono delusi? Li capisco, il loro sostegno è vitale per noi e ce la metteremo tutta per riscattarci. Maxi Lopez non è stato convocato per scelta tecnica, Frison ha fatto bene e merita di giocare. Barrientos? Va lasciato tranquillo, è un giocatore determinante per il Catania”.

VERONA, MATCH FONDAMENTALE – Il tecnico scaligero Andrea Mandorlini ha affermato in sala stampa: “E’ una partita-verità per noi, che ci dirà quanto siamo maturi per questo campionato. Giocheremo in uno stadio molto caldo, con i padroni di casa che sono costretti a vincere per mettersi la crisi alle spalle. La classifica dei siciliani è bugiarda, già contro di noi recupereranno alcuni elementi molto importanti, non sarà facile per il Verona. Jorginho ha la febbre e non partirà con la squadra, chi prenderà il suo posto farà altrettanto bene. Dovremo affrontare l’impegno con il giusto spirito, in trasferta pecchiamo spesso di carattere ed a questo dobbiamo porre rimedio quanto prima”.
CATANIA VERONA PROBABILI FORMAZIONI

CATANIA (4-3-3): Frison; Peruzzi, Spolli, Rolin, Capuano; Izco, Tachtsidis, Plasil; Castro, Maxi Lopez, Barrientos. A disp.: Andujar, Ficara, Gyomber, Legrottaglie, Alvarez, Freire, Guarente, Keko, Leto, Boateng, Petkovic, Bergessio. All. De Canio

Ballottaggi: Frison 60%-Andujar 40%, Capuano 55%-Monzon 45%, Tachtsidis 55%-Guarente 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bellusci, Almiron, Biraghi

VERONA (4-3-3): 
Rafael; Cacciatore, Maietta, Gonzalez, Agostini; Romulo, Jorginho, Hallfredsson; Iturbe, Toni, Martinho. A disp.: Mihaylov, Moras, Albertazzi, Marques, Rubin, Donadel, Donati, Laner, Gomez, Sala, Cacia, Longo. All. Mandorlini

Ballottaggi: Gonzalez 55%-Moras 45%, Martinho 55%-Gomez 45%
Squalificati: Jankovic
Indisponibili: Cirigliano

 

SHARE