SHARE

Pepe26Buone notizie da Vinovo per Antonio Conte dove Simone Pepe ha giocato tutti i 90 minuti della sfida della primavera bianconera con i pari età della Sampdoria. La partita è finita 1-0 per i blucerchiati ma l’esterno laziale si è disimpegnato bene, pur dimostrando di essere ancora un pò sottotono dal punto di vista atletico, schierato dal mister Zanchetta esterno destro nel 3-5-2; poi spostato addirittura a fare la punta negli ultimi venti minuti alla ricerca del pareggio. La forma migliore è ancora lontana, d’altra parte l’ala destra bianconera non poteva essere al massimo della condizione: fermo da oltre un anno, alle prese con ricadute che a ripetizione gli hanno impedito di tornare in forma (i muscoli infortunati si sono calcificati un paio di volte), Simone Pepe non giocava una gara ufficiale dal 17 novembre del 2012 contro la Lazio. Potrebbe essere la fine di un calvario quindi;  l’esterno infatti non si è mai dato per vinto avendo sempre dalla sua parte la fiducia di Antonio Conte che non gli ha mai fatto mancare l’appoggio di società, squadra e staff tecnico, e con la grinta che lo contraddistingue potrà tornare a calcare i campi di Serie A già dalla prima gara del 2014.

SHARE