SHARE

totti

Il Monday Night di Serie A sarà un crocevia importante per la stagione: da una parte il Milan di Allegri, spesso ferito ma mai abbattuto, che ha finito e probabilmente superato i passi falsi che avrebbe potuto permettersi in vista della rincorsa ad una Champions League che al momento sembra un’utopia, dall’altra la Roma che può riportarsi a -3 dal sogno. I ragazzi di Garcia devono vincere per rimanere attaccati alla Juventus, e lo faranno col capitano Francesco Totti in campo dal primo minuto. Le probabili formazioni:

MILAN (4-3-2-1) Abbiati; Emanuelson, Mexes, Bonera, De Sciglio; Muntari, De Jong, Poli; Montolivo, Kaka’; Balotelli.

Unico dubbio nei rossoneri è il ballottaggio Muntari-Matri: in caso di albero di natale (ipotesi più probabile) Montolivo agirà da trequartista col ghanese a centrocampo, se invece Allegri vorrà affidarsi alle due punte il centrocampista di Caravaggio scalerà a centrocampo per far posto al numero 9 rossonero, che comporrà il tandem con Mario Balotelli nel 4-3-1-2.

ROMA (4-3-3) De Sanctis; Dodo’, Castan, Benatia, Maicon; Strootman, De Rossi, Bradley; Gervinho, Totti, Florenzi.

Pochi dubbi per Garcia: Bradley sostituirà l’infortunato Pjanic, per il resto il francese si affida alla collaudata difesa titolare (con Dodo’ a sostituire l’infortunato Balzaretti) e rilancia Totti dal primo minuto, ad ispirare i due esterni Gervinho e Florenzi.

SHARE