SHARE

2013-12-15T175934Z_853995900_BM2E9CF1GKI01_RTRMADP_3_SOCCER-GERMANY

Bayern implacabile, stop per Leverkusen e Dortmund. Ancora un punto per il Norimberga, torna alla vittoria lo Schalke. Ecco quanto accaduto nella 16/a giornata di Bundesliga.

Il Bayern Monaco non si ferma più: stavolta tocca all’Amburgo cadere sotto i colpi dei bavaresi, nonostante un gol di Lasogga avesse riacceso le speranze per gli uomini di Van Marwijk. Campionato ormai chiuso? Sembrerebbe così, non tanto per i punti di distacco dalle inseguitrici ma per il semplice fatto che la squadra di Guardiola non sembra dare l’idea di poter perdere alcuna partita. C’è da dire che chi insegue non riesce assolutamente a tenere il ritmo: dopo la vittoria nello scontro diretto, il Leverkusen cade clamorosamente in casa contro un Eintracht in crisi, sciupando ciò che di buono era riuscito a fare nella scorsa giornata e perdendo l’occasione di allungare sul Borussia. Anche i giallo-neri incappano in uno stop, pareggiando in casa dell’ Hoffenheim e recuperando, tra l’altro, la partita in extremis. I padroni di casa conducevano addirittura per due a zero, ma l’abnegazione degli uomini di Klopp unito all’inegabile talento permette a Reus e compagni di recuperare e pareggiare il match sul due a due. Il Borussia guadagna, quindi, un punticino sulle Aspirine, ma continua a perdere terreno dalla capolista. Continua la marcia del Wolfsburg che travolge lo Stoccarda e si avvicina, insieme allo Schalke vittorioso con il Friburgo, al Monchengladbach quarto in classifica. I ragazzi di Favre fermano la loro corsa in casa del Mainz, con un insolito zero a zero che però non pregiudica la posizione in classifica e la scia di risultati positivi.

In coda, oltre al Friburgo, perde nuovamente anche l’Eintracht Braunschweig, sconfitto 4 a 1 dall’ Augsburg. Guadagna un altro punticino il Norimberga, che però, sciupa un risultato quantomai acquisito. Da un netto 3 a 0 con cui chiude il primo tempo in casa dell’Hannover, si fa recuperare clamorosamente sul 3 a 3 mettendo in luce tutte le lacune che stanno confinando la squadra di Verbeek nelle parti basse della classifica. Ne approfitta, quindi, l’Eintracht Francoforte che, con la clamorosa vittoria sul Bayer Leverkusen, allunga sulle ultime tre risollevandosi, momentaneamente, dal baratro. Vi lasciamo come di consueto con i risultati e la classifica della 16/a giornata. Alla prossima settimana!

 

RISULTATI

Hertha Berlino-Werder Brema 3-2: 15′ Petersen (W), 17′ e 26′ Adrian Ramos (H), 32′ Hunt (W), 48′ Ronny (H).

Augsburg-Eintracht Braunschweig 4-1: 23′ Verhaegh (A), 30′ e 33′ Hahn (A), 48′ Oehrl (E), 75′ Altintop (A).

Bayern Monaco-Amburgo 3-1: 42′ Mandzukic (B), 52′ Goetze (B), 87′ Lasogga (A), 88′ Shaqiri (B).

Hannover-Norimberga 3-3: 30′ Hlousek (N), 38′ Drmic (N), 41′ Nilsson (N), 60′ Bittencourt (H), 87′ e 92′ Diouf (H).

Hoffenheim-Borussia Dortmund 2-2: 17′ Schipplock (H), 37′ Volland (H), 44′ Aubameyang (B), 67′ Piszczek (B).

Mainz-Borussia M’Gladbach 0-0.

Wolfsburg-Stoccarda 3-1: 38′ Rodriguez (W), 53′ Diego (W), 57′ Werner (S), 78′ Perisic (W).

Schalke 04-Friburgo 2-0: 44′ aut. Hofler, 70′ Farfan.

Bayer Leverkusen-Eintracht Francoforte 0-1: 61′ Russ.

 

CLASSIFICA

Bayern Monaco 44, Bayer Leverkusen 37, Borussia Dortmund 32, Borussia M’Gladbach 32, Wolfsburg 29, Schalke 04 27, Hertha Berlino 25, Augsburg 23, Mainz 21, Stoccarda 19, Hoffenheim 18, Hannover 18, Amburgo 16, Werder Brema 16, Eintracht Francoforte 14, Friburgo 11, Norimberga 10, Eintracht Braunschweig 8.

SHARE