SHARE

UEFA_EURO_2016_Venues

Grossi cambiamenti per il formato delle qualificazioni agli Europei del 2016 che si svolgeranno in Francia: il torneo per la prima volta vedrà la partecipazione di 24 Nazionali e si svolgerà dal 10 giugno al 10 luglio 2016, assumendo la durata di un mondiale. Alla fase di qualificazione saranno ben 53 le rappresentative europee che si sfideranno, con la Francia padrona di casa ammessa di diritto e la new entry Gibilterra. Ci saranno 9 gruppi da 5 o 6 squadre ciascuna, che verranno stabiliti dal sorteggio in agenda per il prossimo 23 febbraio a Nizza.

LA SETTIMANA DEL CALCIO – Un’altra grande novità è rappresentata dal calendario degli incontri, modificato per consentire un maggiore seguito a ciascuna partita; ecco quindi che anche in ambito internazionale ci sarà il cosiddetto spezzatino che è in voga nei maggiori campionati calcistici, con la UEFA pronta ad avallare “la settimana del calcio” in occasione di Euro 2016. la quale vedrà incontri in tutta Europa dal giovedì al martedì con orari fissati alle 18:00 ed alle 20:45 il sabato e la domenica e prettamente alle 20:45 negli altri giorni.

FORMAT MIGLIORATO – Quando una Nazionale dovrà affrontare due impegni ravvicinati, gli stessi verranno così ripartiti: giovedì/domenica, venerdì/lunedì 0 sabato/martedì. Gianni Infantino, segretario generale dell’UEFA, ha dichiarato: ”Distribuire le gare delle qualificazione di Euro 2016 su più giornate anziché concentrarle lo stesso giorno assicurerà una migliore visibilità alla competizione. Ogni giornata della ‘Settimana del Calcio’ conterà da otto a dieci partite rispetto alle precedenti 20-30 partite lo stesso giorno”.

REGOLAMENTO – Le nove squadre vincitrici dei gironi, le nove squadre seconde classificate e la migliore terza si qualificheranno direttamente per Euro 2016. Le rimanenti otto squadre terze classificate si sfideranno nei play off (andata 12/13/14 novembre 2015; ritorno 15/16/17 novembre 2015) per contendersi gli ultimi quattro posti per la fase finale. Il sorteggio per la fase finale del torneo si svolgerà a Parigi il 12 dicembre 2015, quando verranno formati i sei gironi da quattro squadre.

SHARE