SHARE

Raja-Casablanca-celeb-edited1_3052144

Il mondiale per club, in corso di svolgimento in Marocco, volge al termine. Ieri si è conclusa la seconda fase con l’ultima delle due semifinali.  Proprio dalla seconda semifinale, quella tra Atletico Mineiro e Casablanca, è arrivata la grande sorpresa con i padroni di casa che hanno piegato 3-1 Ronaldinho e compagni, guadagnandosi l’accesso in finale dove sfideranno il fenomenale Bayern Monaco di Pep Guardiola.

GUANGZHOU- BAYERN MONACO– Proprio i bavaresi sono stati i primi a staccare il pass per la finale. Martedì sera, infatti, lo strapotere tedesco è rovinato addosso al Guanghzou Evergrande di Marcello Lippi, scrivendo la parola fine alla favola cinese. Fatali agli asiatici i gol di Frank Ribery e Mario Mandzukic nella prima frazione e il punto esclamativo sul match posto da Mario Gotze ad inizio ripresa. Risultato che ha consentito a Guardiola di sostituire qualche big e farlo riposare in vista della finale.

A.MINEIRO-RAJA CASABLANCA– Finale dove a sorpresa arrivano i marocchini del Raja Casablanca che ieri sera hanno piegato la resistenza dei più quotati brasiliani dell’Atletico Mineiro.  Avviene tutto nella ripresa col vantaggio maghrebino siglato da Iajour al 51’. Pareggio dell’uomo più atteso, Ronaldinho, al 63’. Il Raja però spinto dal proprio pubblico trova il vantaggio a sei minuti dalla fine con Moutouali. A questo punto Dinho e soci si riversano in avanti ma si scontrano sulla solida difesa marocchina, subendo addirittura il gol del 3-1 al 94’ in contropiede realizzato da Mabide.

IL PROGRAMMA- Ora non resta che l’ultimo atto: la finalissima. Il match è in programma sabato sera alle ore 21 italiane. In campo ci saranno, come detto, Bayern e Raja. Coi primi estremamente favoriti ma intenzionati a non sottovalutare il Casablanca che sta sorprendendo il mondo sulle ali dell’entusiasmo spinto da un Paese intero. Il match sarà preceduto dalla finalina per il terzo posto tra Guangzhou e Atletico Mineiro.

 

SHARE