SHARE

 


Ribery
L’attaccante francese del Bayern Monaco, Franck Ribery, è indignato per la decisione della FIFA di riaprire le votazioni per il Pallone d’Oro, trofeo per il quale gareggia con Leo Messi e Cristiano Ronaldo.

“E’ la prima volta che succede questo. Per me è, naturalmente, uno svantaggio. Ciò nonostante, non ho paura della votazione. Sono tranquillo”, ha dichiarato ai microfoni di “SportBild”, sulla decisione della FIFA di riaprire la votazione del Pallone d’Oro dal 15 al 29 novembre.

Poi ha parlato del suo allenatore: Guardiola parla molto con me e paragona il mio gioco a quello di Messi. Mi dà molta libertà d’azione: al centro, a sinistra o a destra non fa differenza. Pep mi voleva al Barca, ma per fortuna del Bayern, sono restato qui”

 

SHARE