SHARE

cannavaro

“Due autorevoli quotidiani adombrano il “sospetto” che la febbre di Cannavaro sia diplomatica. E’ incredibile che possano essere scritte cose di questo tipo. Una mancata convocazione per febbre strumentalizzata nel tentativo maldestro di creare disagio all’ambiente azzurro prima di una partita importante. Il medico sociale ha visitato Paolo a casa sua trovandolo febbricitante. Perché scrivere queste cose?”

fonte: SSC NAPOLI

SHARE