SHARE

boateng kp

L’ex centrocampista del Milan, Kevin-Prince Boateng, ora in forza alla Schalke 04, ha subito un’aggressione mentre passeggiava per le strade della cittadina tedesca di Kaarst, in Germania, a poca distanza da dove abita. Il ghanese aveva appena fatto visita all’ex moglie ed al figlioletto Jermaine-Prince, quando un uomo gli si è scagliato contro colpendolo al volto.

SPAVENTO – Boateng ha perso l’equilibrio finendo su un vaso e rimediando alcuni tagli ed un lieve trauma per la caduta, successivamente è stato portato in ospedale per ricevere delle medicazioni alla schiena ed al collo. L’ex rossonero non ha riportato ferite gravi ma resta la paura per quanto successo. Il misterioso assalitore è riuscito a scappare facendo perdere le proprie tracce.

FORTI SOSPETTI – Il fatto che Boeateng sia stato aggredito proprio davanti alla porta d’ingresso dove risiede la sua ex moglie sembra lasciare pochi dubbi alle forze dell’ordine, convinte che esista un legame con questo fattore. Molto probabilmente l’esagitato che si è scagliato contro Boateng è un amico della sua ex consorte.