SHARE

borini

Un sospiro di sollievo per il calcio italiano ma non solo. Fabio Borini è stato dimesso dall’ospedale di Cardiff dove era stato ricoverato il giorno di Santo Stefano. In occasione del Boxing Day, il ventiduenne attaccante di proprietà del Liverpool, ma in prestito al Sunderland, aveva accusato un malore negli spogliatoi durante l’intervallo di Cardiff-Sunderland, perdendo i sensi. Borini era tornato immediatamente cosciente durante il trasporto in ospedale. Dopo qualche giorno di accertamenti ora tutto sembra risolto per il meglio e l’ex Roma è stato dimesso.

OBIETTIVO FA CUP- Ora Borini trascorrerà qualche giorno di assoluto relax, anche se scalpita per tornare in campo. Impossibile vederlo in campo il giorno di capodanno, quando il suo Sunderland affronterà l’Aston Villa. Più chance, invece, di vederlo il 5 gennaio in occasione della sfida di FA Cup tra i black cats e il Carlisle. In ogni caso, non si vogliono affrettare i tempi del recupero e ciò che più conta è che Fabio si sia rimesso.

SHARE