SHARE

185019376-0552189d-0a67-4d2f-9a96-349e0605be1d

Sinisa Mihajlovic, allenatore della Sampdoria, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match con il Napoli:

SAMP“La squadra lavora sempre bene: sono concentrati sull’allenamento e sulla partita. Si applicano molto. La partita col Parma, dico, è stato un problema più mentale che fisico. Abbiamo speso molto mentalmente perché eravamo molto concentrati: è normale che capiti perché siamo una squadra giovane e per fortuna questa sosta è arrivato al momento esatto. Abbiamo ricaricato le batterie e ora possiamo riprendere a fare bene

EDER“Sta bene: ieri non abbiamo voluto rischiarlo e l’abbiamo tenuto a riposo. Oggi si allenerà regolarmente. Lasciarlo fuori ieri è stato precauzionale. Comunque Eder non è l’unico nostro giocatore”

TURNOVER– “Farò un po’ di turnover: i ragazzi mi hanno dimostrato di potermi fidare dell’intera rosa. Non è con il modulo che vinci o perdi la partita: quello lo fai in base alla rosa che hai e che puoi schierare. Finché questo va bene potremo usarlo, ma devono essere i giocatori davanti a fare più sacrificio per coprire durante la fase di non possesso palla. A noi piace vincere”

NAPOLI“Lunedì sarà una partita difficile, soprattutto se giocherà Pandev. Ci stiamo esercitando sull’uno contro uno per migliorare in quella fase. Col Napoli faremo comunque la nostra partita, come sempre abbiamo fatto: equilibri giusti. Loro hanno una grande potenza offensiva, ma magari dietro hanno qualche lacuna che può essere colpita: sfrutteremo tutte le nostre occasioni”

SHARE