SHARE

liverpool

Tanti gol ed emozioni al Britannia Stadium. Ancora una doppietta per Suarez: l’attaccante uruguaiano è una perfetta macchina da gol. Lo Stoke, con l’ex Crouch, resta sempre in partita realizzando tre gol.

I Reds passano in vantaggio dopo appena cinque minuti, complice l’autogol dell’inglese Shawcross; alla mezz’ora Luis Suarez raddoppia con una precisa conclusione che supera il portiere avversario Butland. I padroni di casa sono vivi e reagiscono immediatamente prima con l’ex di turno Crouch, poi trovano il pareggio con una grandissima azione di Charlie Adam, altro ex del match, che fa partire un missile imprendibile per Mignolet. Nella ripresa, però, il Liverpool reagisce e torna subito in vantaggio con capitano Gerrard dagli undici metri. I Reds diventano i padroni indiscutibili del match, sfiorando il gol in diverse occasioni, ma ci pensa il solito Suarez a portare i suoi sul 4-2. Lo Stoke reagisce ancora una volta regalando ai propri tifosi il terzo gol con Walters, autore di un tiro che supera ancora il portiere belga dei Reds. Nel finale gioia per il gol anche per Sturridge.

Finisce 3-5 al Britannia Stadium con gli uomini di Rodgers, che non intendono fermarsi e regalano ancora tanto spettacolo ai propri tifosi.

IL TABELLINO

Stoke City (4-5-1): Butland; Cameron, Shawcross, Wilson, Pieters; Walters, Nzonzi (81′ Ireland sv), Adam, Whelan, Arnautovic; Crouch. All. Hughes

Liverpool (4-2-3-1): Mignolet; Johnson, Cissokho, Skrtel, Toure; Lucas, Gerrard; Henderson, Sterling , Coutinho (66′ Sturridge), Suarez. All. Rodgers

Arbitro: Taylor

Marcatori: 5′ aut. Shawcross, 32′ Suarez, 39′ Crouch, 45′ Adam, 50′ rig. Gerrard, 70′ Suarez, 84′ Walters, 86′ Sturridge

Ammoniti: Cissokho e Shawcross

SHARE