SHARE

bentdner

Cos’hanno in comune Cristiano Ronaldo e Nicklas Bendtner? Dal punto di vista meramente calcistico molto poco, se non fosse per il fatto che entrambi ieri hanno vinto un premio individuale. Se per l’asso portoghese è arrivato (finalmente) il secondo Pallone d’Oro della sua strabiliante carriera, per l’attaccante danese un premio con un nome simile al primo ma di significato completamente opposto. Il “Pallone” placcato d’oro di Ronaldo infatti diventa per Bendner “Bidone”. Risultato: Nicklas Bendtner Bidone d’Oro 2013.

Il molto poco lusinghiero premio assegnato dal sito web Calciobidoni.it, è arrivato ormai alla quinta edizione e, per la prima volta, va ad un giocatore della Juventus. Il danese, tornato all’Arsenal già da quest’estate, ha pagato la poco fortunata parentesi nel campionato italiano condita da 11 presenze e 0 gol. Il buon Bendtner ha sbaragliato la concorrenza portandosi a casa il 23,7% dei voti, seguito a ruota dall’ex portiere romanista Goicoechea (21,3%), 24 gol subiti in 16 presenze e l’altra punta ex Juve Nicolas Anelka 3 presenze e 0 gol con la maglia bianconera.

 

CLASSIFICA FINALE “CALCIOBIDONE 2013”

1) BENDTNER (Juventus) 23,7
2) GOICOECHEA (Roma) 21,3
3) ANELKA (Juventus) 18,5
4) ZARATE (Lazio) 10,6
5) TRAORE’ (Milan) 6,3
6) SAHA (Lazio) 5,2
7) TACHTSIDIS (Roma/Catania) 5,2
8) SILVESTRE (Inter/Milan) 3,2
8) PIRIS (Roma) 3,2
10) ROLANDO (Napoli/Inter) 2,8

SHARE