SHARE

Immobile

L’attaccante del Torino Ciro Immobile sta vivendo la sua migliore stagione in Serie A, sia dal punto di vista realizzativo che da quello della squadra, anche se nelle ultime due gare è rimasto fermo ai box a causa di un leggero infortunio, che ha interrotto forzatamente il suo magic-moment. Ora il bomber granata è pronto a tornare in campo per guidare i suoi alla vittoria contro il Sassuolo nella prossima giornata di campionato, dove si confronterà faccia a faccia con l’uomo del momento in casa nero verde, quel Domenico Berardi capace di realizzare quattro gol all’ultimo Milan di Allegri. Proprio oggi il centravanti napoletano si è presentato in sala stampa per parlare del match di domenica: “Contro la Fiorentina ho sofferto nel vedere la partita dalla tribuna. Ma adesso ho recuperato dall’infortunio e sono pronto per il Sassuolo. Testa a testa con Berardi? Non la vedo così, alla fine ognuno gioca per la propria squadra. Firmerei per un gol di Berardi e la vittoria del Torino”.

BOMBER DA NAZIONALE – Immobile ha poi continuato parlando anche del suo bottino di assist e del sogno nazionale che potrebbe avverarsi: “Gli assist arrivano perchè sono un attaccante a cui piace tanto creare, non solo finalizzare. La squadra in questo mi aiuta tanto. Mondiali? Sono il sogno di ogni calciatore, so che per realizzarlo devo prima fare bene qui”.

SHARE