SHARE

badu_hernanes_getty

Partita straordinaria al Friuli. Hernanes decisivo è il migliore in campo. Nella Lazio grande prestazione di Ederson, male Biglia. Voti bassi nell’Udinese: malissimo Brkic bene Badu e Pereyra.

Queste le pagelle di Udinese-Lazio.

UDINESE

Brkic 4.5: Dalle sue parti brividi non ne arrivano, così decide di procurarseli da solo atterrando ingenuamente Klose in occasione del rigore e regalando il 2-2 alla Lazio con una respinta pessima.
Heurtaux 5,5: Limita bene Klose e Floccari, poi Ederson lo fa impazzire.
Danilo 6: Una partita senza sbavature, gli unici pericoli arrivano dagli esterni o da fuori.
Domizzi 5.5: Nella ripresa va in difficoltà, ammonito per simulazione nel finale.
Basta 6: E’ un moto perpetuo sulla destra dove accompagna sempre l’azione, peccato che difetti sempre n precisione.
Pinzi 5: Non riesce a dare la solita quantità in mezzo al campo e alla fine rimedia l’immancabile cartellino giallo. (N.Lopez S.V.)
Badu 6.5: A centrocampo annienta Biglia, si propone costantemente in avanti e trova un gol stupendo da fuori.
Pereyra 6.5: Il migliore dei suoi fa tanta legna in mezzo al campo e quando può prova a pungere in fase offensiva:
Douglas 5: Non si rende mai pericoloso a sinistra e lascia troppo campo alle discese di Cavanda.
Lazzari 5.5: Entra a dieci minuti dalla fine, il primo pallone che tocca glie lo tira Brkic addosso e finisce in porta.
Maicosuel 6: Buon primo tempo, guadagna il rigore ma si divora un gol fatto.
Di Natale 6.5: Dà qualità davanti, ci prova addirittura su calcio d’angolo ma Berisha gli nega il gol da cineteca. Esce esausto
Muriel 5.5: Entra determinato ma si perde in tentativi di dribbling non riusciti.

LAZIO

Berisha 5.5: Ama complicarsi la vita cercando giocate coi piedi che non gli competono, ma non deve fare gli straordinari.
Biava 6: Attento in copertura, imprescindibile per questa squadra.
Ciani 5.5: Balla parecchio nel primo tempo, nella ripresa esce lui e la Lazio cambia volto.
Hernanes 7: Il migliore in campo. Escluso inspiegabilmente dall’undici iniziale, entra e cambia la partita. Trova il gol decisivo al 91’ con una botta delle sue.
Dias 6: Nulla di particolare da fare, copre bene la sua zona di competenza
Cavanda 5: Fa subito la frittata stendendo Maicosuel in area, soffre in fase difensiva, non incide in quella offensiva.
Biglia 5 : Inesistente, non si vede e non si sente.
Onazi 5: L’unico a dare un cambio di passo tra i suoi. Dalle sue transizioni nasce sempre un pericolo per l’Udinese ma pasticcia troppo e lascia i suoi in dieci con un fallo sciocco.
Lulic 5.5: Spinge un po’ meno del solito e difetta spesso in precisione.
Candreva 5.5: Trasforma bene il rigore ma non si fa vedere come al solito. Trova poco spazio e fatica a trovare la posizione.
Floccari 5.5: Probabilmente il più positivo del tridente offensivo, lotta con la difesa bianconera ma pericoli veri non ne crea. Esce un po’ a sorpresa
Ederson  6.5: Grande impatto sul match, parte da destra e mette i brividi alla difesa friulana. Guida la rimonta assieme a Hernanes, esce per un infortunio. (Cana S.V.)
Klose 5: Spettatore non pagante per un’ora, guadagna un rigore sfruttando la dabbenaggine di Brkic.

 

SHARE