SHARE

Vucinic-Guarin (PP)Clamoroso colpo di scena, l’ennesimo, nella trattativa tra Juventus e Inter per lo scambio tra Vucinic e Guarin. L’Inter, infatti, starebbe facendo nuovamente dietrofront dopo che Erick Thohir, dall’Indonesia, ha posto il proprio veto sull’operazione bloccandola. Stava trapelando già da qualche ora, infatti, una certa titubanza da parte della dirigenza nerazzurra che non sarebbe più convinta della convenienza dello scambio visto il conguaglio minimo che offre la Juventus.

FURIA GUARIN- Nella sede dell’Inter attualmente ci sono i procuratori dei due giocatori assieme ai dirigenti nerazzurri per chiudere positivamente l’operazione. I due calciatori, infatti, non sono disposti a tornare indietro dopo essersi esposti pubblicamente. Guarin, in particolare è su tutte le furie e non vuole sentire ragioni dall’Inter, ha già fatto sapere di non voler restare più in nerazzurro e di volere soltanto la Juventus. Il colombiano sta cercando di contattare Massimo Moratti perché interceda con Thohir e lo convinca a lasciarlo partire. Intanto, in via Durini, i tifosi stanno contestando la società. Ad ora la trattativa è bloccata ma tornare indietro appare impossibile. La Juventus, dal canto suo, sarebbe estremamente infastidita dal comportamento dell’Inter.