SHARE

borussia wolf

Pareggio pirotecnico tra ‘Gladbach e Wolsfburg, sconfitte brucianti per Dortmund e Leverkusen. Pari Norimberga e Eintracht Francoforte, vincono Friburgo e Entracht Braunschweig. Ecco quanto accaduto nel 17/o turno di Bundesliga.

Per una volta non ci ritroviamo a parlare dello strapotere del Bayern, poichè il match tra gli uomini di Guardiola e lo Stoccarda viene rimandato (29 gennaio) a causa degli impegni dei bavaresi nel mondiale per club (poi vinto a mani basse). Le inseguitrici, però, non sembrano approfittare di questo, seppur apparente, vantaggio e nessuna di loro riesce a guadagnare i tre punti. Il Bayer Leverkusen si fa sorprendere in casa del Werder Brema: un match senza troppo spettacolo viene deciso da un gol di Garcia, con le Aspirine che non riescono in alcun modo a trovare la via del pareggio. Molto più avvincente la sconfitta del Borussia Dortmund: al Westfalenstadion: i padroni di casa passano in vantaggio con Reus, ma l’Hertha Berlino risponde quasi subito con Allagui e Ramos. L’intero secondo tempo non basta ai gialloneri per ribaltare il match ed i giocatori della capitale si portano a casa tre punti fondamentali per la corsa alle coppe.

La partita della giornata era senza alcun dubbio quella tra le due rivelazioni del campionato: Wolfsburg e Borussia Monchengladbach. I Lupi, pur essendo ospiti, mantengono il pallino del gioco e riescono a passare in vantaggio; immediata, però, la risposta del ‘Gladbach, che riesce a capovolgere il risultato e passare in vantaggio. All’ 85′ Dost rimette le cose a posto, firmando il gol del pareggio che accontenta tutti. Con un punto a testa le due squadre si stabilizzano al 3/o e 5/o posto, confermando con il bel gioco ed i risultati sul campo l’inaspettata posizione in classifica.

Nelle retrovie il Friburgo e l’Eintracht Braunschweig cercano di accelerare, sconfiggendo rispettivamente l’Hannover e l’Hoffenheim. Solo pareggi, invece, per Norimberga ed Eintracht Francoforte, che perdono due punti preziosi nella corsa per la salvezza. Si avvicina clamorosamente al baratro anche l’Amburgo di Van Marwijk che, con 16 punti, galleggia a sole due lunghezze dalla zona calda. Con il mercato invernale sicuramente le cose miglioreranno, ma per una squadra con il blasone dell’Amburgo lottare per obiettivi così banali come la salvezza è davvero una delusione enorme.

Vi lasciamo come sempre con classifica e risultati, oltre ad una esaustiva sintesi del divertentissimo match tra Borussia Monchengladbach e Wolfsburg. Alla prossima giornata!

RISULTATI

Eintracht Francoforte-Augsburg 1-1: 33′ Bobadilla (A), 42′ Rosenthal (E).

Amburgo-Mainz 2-3: 21′ Calhanoglu (A), 47′ e 92′ Okazaki (M), 50′ Mueller (M), 79′ van der Vaart (A).

Borussia Dortmund-Hertha Berlino 1-2: 7′ Reus (B), 23′ Adrian Ramos (H), 45′ Allagui (H).

Eintracht Braunschweig-Hoffenheim 1-0: 29′ Oehrl.

Friburgo-Hannover 2-1: 25′ e 36′ Mehmedi (F), 92′ Bittencourt (H).

Werder Brema-Bayer Leverkusen 1-0: 74′ Garcia.

Norimberga-Schalke 04 0-0.

Borussia M’Gladbach-Wolfsburg 2-2: 53′ Diego (W), 59′ Raffael (B), 64′ Arango (B), 85′ Dost (W).

Stoccarda-Bayern Monaco: da giocarsi il 29/01/2014

 

CLASSIFICA

Bayern Monaco 44*, Bayer Leverkusen 37, Borussia M’Gladbach 33, Borussia Dortmund 32, Wolfsburg 30, Hertha Berlino 28, Schalke 04 28, Augsburg 24, Mainz 24, Stoccarda 19*, Werder Brema 19, Hoffenheim 18, Hannover 18, Amburgo 16, Eintracht Francoforte 15, Friburgo 14, Norimberga 11, Eintracht Braunschweig 11.

*una partita in meno

SHARE