SHARE

benitez press conference

Rafa Benitez è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Napoli-Chievo. Ecco quanto dichiarato dal tecnico spagnolo:

CHIEVO – Jorginho si sta allenando molto bene, chiaramente può esordire perché fino ad adesso ha giocato, per me avere più opzioni a centrocampo è importante, anche Inler si sta allenando bene . Qui in Italia tutte le squadre difendono bene perché lavorano bene  a livello tattico, se le squadre piccole hanno preso punti contro di noi è perché noi abbiamo sbagliato, la chiave per fare bene è la concentrazione soprattutto sulle palle inattive.

MERCATO – “Non sono preoccupato, parlo con Bigon ogni giorno per cercare di capire chi possiamo prendere, non è un mercato facile, abbiamo preso Jorginho e Andujar per pensare al futuro. Sappiamo chi vogliamo prendere ma non è facile raggiungere gli obiettivi, sono sicuro che questa squadra lotterà fino alla fine per il vertice anche se dovessimo rimanere cosi’.

TITOLARI – “Jorginho mi ha detto che può giocare sia in un centrocampo a due che a tre dipende dalle partite. Si  è una possibilità concreta che Hamsik domani giochi dall’inizio, VaIon si sente molto meglio, è più ottimista per il recupero, potrebbe tornare tra un mese. Reina sta bene e si è allenato con la squadra.  Noi dobbiamo guardare avanti ed alla Roma è importante per la società andare in Champions, non mi piace guardare indietro. I giocatori italiani sono più cari per questo ci rivolgiamo all’estero, il mercato locale è sempre più caro e il prezzo si alza. Si può fare bene quest’organico soprattutto se ritornano anche gli infortunati, se troviamo gli aiuti fuori è ancora meglio. Io ho sempre lavorato a favore delle mie società, conosco le possibilità del Napoli, noi stiamo lavorando assieme e stiamo crescendo assieme”

SHARE