SHARE

1330794-alessandro-diamanti

E’ definitivamente chiusa la trattativa che avrebbe portato Alessandro Diamanti alla corte di Marcello Lippi in Cina. L’accordo tra il Bologna e il Guangzhou è saltato per problemi relativi alla tempistica dei pagamenti.

A mettere la parola fine agli accordi ci ha pensato proprio la società felsinea con una nota ufficiale pubblicata pochi minuti fa sul sito del club:

“Vi ringraziamo per l’interesse espresso per Alessandro Diamanti: sfortunatamente vi dobbiamo informare che non sono state soddisfatte le nostre richieste in merito all’accordo, siamo costretti ad interrompere la negoziazione”

SHARE