SHARE

biabiany_parastinco

Neanche il tempo di incassare il no da parte del Bologna per l’acquisto di Diamanti, che i cinesi del Guangzhou Evergrande, allenato da Marcello Lippi, si sono già fiondati su un altro obiettivo per il reparto avanzato che, manco a dirlo, gioca nel nostro campionato.

TEMPI STRETTI- Si tratta di Jonathan Biabiany. Il francese del Parma, molto ambito anche da club di serie A, a partire dalla Juventus, è diventato il primo nome chiesto da Lippi per rinforzare la sua squadra. Si tratterà di un vero e proprio assalto visto che i cinesi hanno la necessità di chiudere l’operazione entro il 26 gennaio, deadline per la consegna delle liste per la Champions League asiatica. Davide Lippi è già volato alla volta dell’Italia e nelle prossime ore incontrerà Leonardi e Ghirardi. I cinesi potrebbero mettere sul piatto una cifra vicina ai 15 milioni, che si avvicina molto alla valutazione che i ducali fanno del proprio gioiellino, oltre che un ingaggio altissimo per il giocatore. I margini per chiudere ci sono, le prossime ore saranno caldissime, anche perché non bisogna dimenticare che Ghirardi aveva annunciato la necessità di una cessione importante a gennaio. Inizialmente si parlava di Parolo, ma ora quella cessione potrebbe portare il nome di Biabiany.

SHARE