SHARE

toloi

Dopo qualche giorno di dubbi ed esitazioni, Walter Sabatini, ds giallorosso, ha scelto il sostituto di Nicolas Burdisso, ormai accasatosi a Genova sponda rossoblu. Si chiama Rafael Toloi, classe 1990, ed arriva direttamente dal suo Brasile, dove indossava la casacca del San Paolo.

Per la giornata di domani è atteso il suo sbarco a Fiumicino e in seguito sarà al Campus biomedico per le visite mediche di rito, prima di raggiungere mister Garcia e i suoi nuovi compagni di squadra a Trigoria.

La conferma arriva da Gianluca Di Marzio: “Rinforzo in arrivo, la Roma ha chiuso per Toloi. Il difensore verrà tesserato come comunitario, ed alle 20:20 partirà da San Paolo per arrivare in Italia nella giornata di domani, dove sono già previste le visite mediche con quello che sarà il suo nuovo club. La Roma ha scelto, è Toloi il rinforzo per la difesa.

Nei giorni passati si paventavano problemi legati ala sua cittadinanza, dubbi che tuttavia sembrano sciolti, in quanto il 23enne brasiliano possiede il passaporto italiano.

Difensore centrale, piede preferito il destro, centottantacinque centimetri per settantacinque chilogrammi. Cresciuto calcisticamente nel Goias Esporte (dove ha collezionato 88 presenze e 6 reti tra il 2009 e i l 2012), Rafael Toloi passa al San Paolo nell’estate del 2012, realizzando 41 apparizioni ed un gol. Nel 2009 è stato uno dei protagonisti di quella Seleçao under20 capace di raccogliere una medaglia d’oro nella Copa America e una d’argento nel campionato Mondiale di categoria.

In campo si fa riconoscere per la sua velocità e la sua capacità di anticipo; in patria veniva paragonato al già giallorosso Leandro Castàn. Nel filmato di seguito è possibile osservare alcune giocate di Toloi: