SHARE

borussiaNon è tutto oro quel luccica in Bundesliga. La rivalità tra Bayern Monaco e Borussia Dortmund, amplificata anche dall’ultima finale di Champions League a Wembley, vive un altro capitolo dopo le acquisizioni bavaresi prima di Goetze poi di Lewandowski in casa giallonera. L’amministratore delegato del Borussia infatti,  Hans-Joachim Watzke, nel corso di una conferenza stampa ha attaccato duramente l’operato del Bayern Monaco, accusato senza mezzi termini di concorrenza sleale:

Al momento non c’è altra lega in Europa dominata da un singolo club come avviene in Bundesliga. La situazione, più che “spagnola”, è “scozzese” – dice Watzke – e ora il Bayern è passato all’offensiva. Vogliono distruggerci, neutralizzarci, di modo da non essere più un problema per loro. Lo vogliono fare prendendo i nostri giocatori. Quando ai giocatori viene offerto il doppio dell’attuale stipendio, noi non possiamo competere. Ma nonostante tutto, non cambieremo la nostra strategia. La prossima estate investiremo ancora, e non pochi soldi. Vedremo un po’ cosa saremo in grado di fare con i nostri mezzi”.

SHARE