SHARE

alex_del_piero_sydney_getty

Clamorosa sconfitta del Sydney FC di Alessandro Del Piero che, in vantaggio e in superiorità numerica, si fa rimontare dal Melbourne Heart, uscendo sconfitto per 2-1. Del Piero e compagni si erano presentati a Melbourne col chiaro intento di dare continuità alla vittoria contro il Victory della settimana scorsa.

SYDNEY AVANTI- A chiarire subito le intenzioni sky blues ci prova Dimitrijevic che da fuori area scheggia la traversa al 16’. Al 33’ però il primo punto di svolta del match. I padroni di casa, infatti, rimangono in dieci per l’espulsione di Engelaar reo di aver falciato Gligor a metà campo. Cinque minuti dopo ecco il vantaggio del Sydney con Gameiro che ribadisce in rete un cross di Abbas non trattenuto dal portiere del Melbourne Heart, Redmayne.

LA BEFFA- Nella ripresa i padroni di casa però partono lancia in resta e trovano il pareggio al 52’ con un’azione rocambolesca di Germano. Il mediano prima scavalca Janjetovic con un pallonetto che Jurman respinge sulla linea, il pallone torna a Janjetovic che non trattiene e ancora Germano calcia, questa volta trovando il pareggio. A questo punto il Sydney si scuote e cerca di tornare in vantaggio ma all’82’ viene beffato in contropiede da un’azione travolgente di Williams, abile nel saltare due difensori, rientrare sul destro e insaccare il gol partita.

 

SHARE