SHARE

Dopo 5 mesi di calvario, notizie fuorvianti e rinvii misteriosi, l’attaccante della Fiorentina Mario Gomez torna ad allenarsi col gruppo.

Il tedesco, acquistato in estate dai Della Valle che avevano battuto la concorrenza del Napoli, era stato il fiore all’occhiello del mercato viola. Il suo infortunio rimediato nella partita casalinga contro il Cagliari durante uno scontro con Agazzi, ad inizio campionato, ha mandato nell’oblio moltissimi sostenitori (oltre che svariati Fantallenatori che avevano speso ingenti somme virtuali per accaparrarsi il forte centravanti ex Bayern Monaco e Stoccarda).

Adesso Mario Gomez è finalmente tornato a disposizione di Vincenzo Montella che, vista la moria di giocatori vissuta durante la stagione, avrà certamente bisogno del suo attaccante principe. Starà all’allenatore di Pomigliano D’Arco decidere in quanto tempo il giocatore potrà tornare a calcare i campi di gioco. Sembra difficile vederlo in campo e, forse, anche in panchina per la gara contro l’Atalanta.

Ciò che si spera, comunque, è che il peggio sia finalmente passato: la condizione forse non sarà brillante da subito, ma la certezza è che Gomez non abbia perso il suo grandissimo fiuto per il gol.

SHARE