SHARE

udinese

 

Finisce tre a zero al Friuli di Udine: gli uomini di Guidolin abbattono il Chievo di Corini. Le reti sono state messe a segno dal solito Di Natale, dal giovane Bruno Fernandes e nel finale gioia anche per Badu.

Nella prima frazione di gioco il match si gioca prevalentemente nella zona centrale del campo, con le due squadre che non si scoprono. Sui piedi di Thereau arriva l’occasione per il vantaggio clivense: tacco straordinario del francese su cross dalla destra di Bentivoglio, con il giovane Scuffet che viene salvato dal legno. Il Chievo continua a spingere e si rende ancora pericoloso ancora con l’attaccante francese, ma il suo tiro è debole. Dall’altra parte Di Natale si divora un gol già fatto: l’attaccante napoletano non mette forza nel pallonetto e Puggioni blocca senza problemi. Il primo tempo termina così a reti inviolate con le due squadre che sfiorano il vantaggio. Nella ripresa i friulani spingono e trovano al 56′ il gol del vantaggio con il solito Di Natale: gran lancio di Basta che pesca il capitano friulano al limite destro dell’area di rigore: destro violento e angolato che Puggioni riesce solo a toccare. L’Udinese non si ferma e al 75′ trova il raddoppio: Di Natale libera con un tacco l’inserimento di Pereyra, che serve il solissimo Fernandes, che appoggia facilmente in rete la palla del due a zero. Nel finale gioia anche per Badu: altra azione bellissima per i padroni di casa con Muriel che punta l’uomo e serve Fernandes, che di prima intenzione serve l’inserimento di Badu, che buca Puggioni per la terza volta. Al Friuli finisce tre a zero per i bianconeri.

Terza vittoria consecutiva per gli uomini di Guidolin, guidato dal sempreverde Di Natale. Male il Chievo di Corini, che non riesce a trovare la via del gol. Un successo che dà ancora morale, in vista del ritorno di Coppa Italia al Franchi di Firenze, vittorioso anch’esso contro l’Atalanta.

Il tabellino della gara:

Udinese (3-5-1-1): Scuffet; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Basta, Badu, Yebda, Lazzari (46′ (Pereyra), Gabriel Silva; Maicosuel (69′ Fernandes Borges); Di Natale (81′ Muriel). All.: Guidolin

ChievoVerona (3-5-1-1): Puggioni; Bernardini, Cesar, Canini; Sardo, Bentivoglio (63′ Obinna), Rigoni, Guarente, Dramé; Stoian (68′ Paloschi); Thereau (78′ Lazarevic). All.: Corini

Arbitro: Banti

Marcatori: 56′ Di Natale, 75′ Fernandes Borges, 87′ Badu (U)

Ammoniti: Stoian, Cesar (C),

SHARE