SHARE

novara brescia

Al Silvio Piola di Novara vittoria esterna per il Brescia, che acciuffa così la zona playoff, in virtù delle reti di Caracciolo e Grossi. Per i padroni di casa rete di Rubino.

La prima frazione di gioco inizia con le due squadre, che cercando a tutti i costi i tre punti. Sono i padroni di casa con Lazzarri ad essere pericolosi dalle parti di Cragno, ma il portiere bresciano neutralizza senza problemi. Per gli ospiti Sodinha e Budel sono gli uomini chiave. Sul finire di primo tempo contropiede perfetto del Brescia, con Sodinha che allarga per Grossi, bravo ad imbeccare in area Caracciolo, lesto a superare il portiere avversario con una zampata di destro. Quattordicesima rete per l’Airone. Il primo termina con le Rondinelle in vantaggio. Nella ripresa il monologo non cambia: al 59′ raddoppio del Brescia con una testata vincente di Grossi, dagli sviluppi di un calcio d’angolo di Sodinha. Dopo pochi minuti i padroni di casa accorciano le distanze con il sempreverde Rubino, con una forte conclusione che lascia di sasso il portiere bresciano. Il Novara non riesce ad essere pericoloso ulteriormente, e così il Brescia riesce a portare a casa tre punti importantissimi soprattutto per la zona play-off.  Per il Novara continua la stagione deludente: con questa sconfitta gli uomini di Calori sprofondano in zona play-out  a meno due dalla salvezza. 

 

SHARE