SHARE

Icardi-Palacio

I nerazzurri tornano alla vittoria in trasferta, grazie alla coppia Icardi- Palacio, che sfruttano al meglio le occasioni create dal centrocampo interista. La Fiorentina non punge in attacco e sente moltissimo la mancanza di Borja Valero.

Neto 6 Non può nulla sui gol, buone le parate nel primo tempo

Diakite 6,5 Uomo ovunque della retroguardia viola, chiude tutti gli spazi

Gonzalo 5,5 Soffre la coppia Palacio-Milito ed esce nella ripresa (Tomovic 5)

Compper 5,5 Come Gonzalo soffre le incursioni degli avanti nerazzurri

Cuadrado 6,5 Il più vivo dei suoi, crea spazi e si rende spesso pericoloso, inoltre segna il gol del momentaneo pareggio (Matri 5,5)

Aquilani 5 Prestazione anonimo e nervosa per lui

Pizarro 4,5 Sbaglia moltissimi passaggi e soffre moltissimo i duelli con Hernanes e Guarin

Vargas 6 Molto presenta sulla corsia, mette in mezzo parecchi palloni interessanti

Mati Fernandez 5,5 Si muove molto ma a vuoto, senza mai essere pericoloso

Ilicic 5 Completamente fuori partita

Joaquin 5 Come Ilicic non incide per nulla (Gomez 5)

Handanovic 5,5 Indeciso in alcune occasioni, si fa ingannare sul gol da una leggera deviazione

Rolando 6 Partita ordinata e attenta

Samuel 6,5 Non sbaglia praticamente nulla, chiude tutti gli spazi e dirige i compagni di reparto

Juan Jesus 6 Nessuna sbavatura

Jonathan 5,5 Soffre nel primo tempo Vargas e non è mai troppo deciso al momento del cross

Guarin 6 Bello l’assist sul gol di Palacio, nel secondo tempo si innervosisce e Mazzarri lo richiama in panchina (Taider 6)

Kuzmanovic 6 Lavoro oscuro, e nessun errore

Hernanes 6,5 Lampi di classe del ‘profeta’, che ha dato una svolta alla mediana nerazzurra

Nagatomo 6 Assist decisivo per Icardi (D’Ambrosio s.v.)

Palacio 6,5 Torna al gol dopo un mese e mezzo e regala assist ai compagni

Milito 6 Segnali di recupero per il ‘Principe’ che non trova ancora la via del gol (Icardi 7 Finalmente decisivo con gol, assist e sponde degne di note. Mazzarri gli da l’occasione e lui la sfrutta al massimo. Attendiamo il Tweet dei festeggiamenti)

 

SHARE